Il fotovoltaico in Italia

pic

A Settembre, la produzione del fotovoltaico è aumentata del 14,4% rispetto all'anno precedente, coprendo l'8% della produzione elettrica nazionale      Secondo i dati pubblicati da Terna,gli impianti fotovoltaici hanno aumentato di gran lunga rispetto al 2017, la produzione elettrica nazionale con impianti della potenza di circa 20GW. Nel complesso, il parco italiano conta 185.000 impianti fotovoltaici che producono circa 25 miliardi di chilowattora all’anno. Sicuramente la fine del Conto energia ha rallentato molto l’installazione di nuovi pannelli fotovoltaici; nel periodo 2014-2018 infatti i nuovi impianti hanno raggiunto circa 400 MW annui.

Da qui al 2030…

Considerando i nuovi target fissati dalla UE che prevedono un target vincolante del 32% di energie rinnovabili al 2030, è necessario che l’Italia aggiorni l’obiettivo inserito nella SEN ( Strategia energetica Nazionale)del 2017 che chiedeva di portare le rinnovabili al 28% su tutti i consumi, e al 55% sui consumi elettrici.

E’ necessario secondo Althesys che l’Italia riveda questi obiettivi al rialzo: le rinnovabili dovranno rappresentare il 62% dell’energia elettrica e il fotovoltaico dovrebbe arrivare a 68 GW di capacità installata, contro il 19,7 GW del 2017, arrivando a produrre 80 miliardi di chilowattora l’anno.

La diminuzione dei prezzi della tecnologia dovrebbe aiutare la crescita del settore che però, secondo il CEO di Althesys Alessandro Marangoni, dovrà essere sostenuto da precise scelte politiche, “creando condizioni perché PPA decollino e si valutino adeguatamente le potenzialità dell’autoconsumo e la disponibilità di aree. Il decreto 2018-20 in fieri è una buona notizia, ma bisogna guardare oltre”.

 

image

Stai pensando di passare
all'energia solare?

Inserisci il tuo numero di telefono, ti aiuteremo noi a farlo!