Fonti di energia rinnovabile: quali sono

Con estrema velocità, l’umanità si vede costretta alla ricerca di forme di energia rinnovabile. Essere informati sulle alternative che maggiormente si adattano alle nostre esigenze quotidiane è, non solo importante, ma anche vantaggioso sotto diversi aspetti. Passiamo in rassegna le principali.

Che cosa vuol dire rinnovabile?

Le risorse rinnovabili sono denominate così perché presentano un esiguo impatto ambientale e, potenzialmente, non si esauriscono. Sfruttarle appieno è possibile ed è un gesto concreto che dimostra rispetto verso l’ambiente.

In un periodo storico come questo, in cui si stanno concentrando tutti gli sforzi per rendere la società sempre più green e attenta alle tematiche ambientali, le fonti di energia rinnovabile sono in netta espansione.

L’utilizzo di energia pulita e sostenibile si sta diffondendo a vista d’occhio non solo in ambito domestico ma, soprattutto, in ambito aziendale, dove le utenze sono ancora più energivore. Soltanto in Italia, per citare un dato, le imprese energivore sono circa 3.000, suddivise tra PMI e grandi aziende (Fonte: Money.it).

Tipologie di energie rinnovabili

L’innovazione energetica è in continua evoluzione. Oggi, possiamo dire che le forme di energia rinnovabile sono varie e, ognuna, presenta delle caratteristiche peculiari che possono adattarsi bene con qualunque tipo di esigenza.

Pale eoliche in produzione.

Nello specifico abbiamo:

  • Energia eolica
  • Energia idroelettrica
  • Energia da biomassa
  • Energia solare

Eolica: la straordinaria forza del vento

L’energia eolica sfrutta la forza del vento, la sua energia cinetica, per convertirla in energia elettrica e meccanica. Per il nostro paese potrebbe essere una buona fonte di energia, considerando le condizioni ambientali.

Idroelettrica: la potenza dirompente dell’acqua

L’energia idroelettrica converte la potenza dell’acqua, convogliata in speciali dighe e dislivelli, e la trasforma in energia elettrica. Sta avendo un’importanza fondamentale in Italia e potrebbe essere il futuro del nostro paese.

Centrale idroelettrica.

Biomasse: avanti con la filosofia del riciclo

L’energia da biomassa utilizza la combustione di sostanze organiche come alberi, scarti agricoli o industriali e tutti elementi che potrebbero essere riciclati in questo modo. Può essere un valido alleato del riciclo, anche se non è così performante quando si parla di produzione di energia.

L’energia solare: a portata di tutti

Ultima nell’ordine, ma certamente la più conveniente tra le forme di energia. Il sole produce giornalmente energia e sfruttarla, negli anni, è diventato sempre meno dispendioso, sia in termini di risorse che in ambito economico.

Le biomasse: fonti energetiche rinnovabili in ambiente domestico.

I vantaggi dell’energia solare

L’energia solare è una risorsa rinnovabile che, negli ultimi anni, si sta affermando come la fonte di energia rinnovabile per eccellenza. Questo, sia per i suoi costi che, negli anni si sono abbassati, sia per la resa energetica efficace che le nuove tecnologie offrono (per approfondire, clicca qui).

A seguito dell’aumento preoccupante dei costi dell’energia da fonti fossili, produrla tramite pannelli solari è vantaggioso anche in termini di risparmio energetico.

In particolare, l’uso degli accumulatori, quali riserve di energia autoprodotta, raddoppia i benefici della tecnologia fotovoltaica, alimentando case e aziende anche nelle ore in cui l’irradiamento solare è assente.

È possibile, quindi, in molti casi, rendersi energeticamente indipendenti, senza dover attingere dalla rete elettrica per quasi tutto il giorno. Il risultato? Addio bollette energetiche insostenibili. Un piccolo investimento per una grande resa (per approfondire, clicca qui).

La conclusione logica è che, anche parlando di convenienza, l’energia pulita vince a mani basse contro le risorse non rinnovabili.

Sempre meno non rinnovabili

Con l’aumento dei costi delle risorse non rinnovabili e l’emergenza climatica, è fondamentale adottare misure a minor impatto ambientale. Rendere la propria casa No Gas permette di ridurre l’inquinamento e risparmiare.

In un mondo in continua evoluzione, puntare sulle risorse rinnovabili è fondamentale per fermare la crisi climatica che stiamo affrontando. Aziende e privati si stanno sempre più spostando verso le fonti di energia rinnovabile.

Per un mondo migliore, per un’aria più pulita e per conseguire risparmio energetico, passa alle fonti di energia rinnovabile, per la tua casa o la tua azienda.

Scopri come, compilando il form di richiesta contatto.

Compila il form, al resto pensiamo noi!

    Nome *
    Cognome *
    Email *
    Città *
    Telefono *
    Consumi *
    Chiama ora