Stile di vita green: come iniziare dalle utenze domestiche

È il momento di vivere green: il pianeta ha bisogno di aiuto, il riscaldamento globale è un problema ancora troppo sottovalutato che sta togliendo, secondo dopo secondo, anni di sopravvivenza alla Terra, la cui salute è in crisi.

L’argomento è di rilievo, e non soltanto a motivo dell’imminente ricorrenza del 22 Aprile, che vede l’umanità chiamata a riflettere sulle proprie responsabilità ambientali nella Giornata Mondiale della Terra (Earth Day), ma soprattutto perché è un dato di fatto oggettivo che dalle azioni più semplici a quelle più impensabili, compiute ogni giorno, ciascuno di noi può sostenere o, al contrario, indebolire ulteriormente il nostro ecosistema.

La manifestazione ambientale dedicata al Pianeta, giunta quest’anno alla 51esima edizione, arriva al momento giusto rimarcando alcuni concetti che meritano di essere trasformati in valori etici e tradotti in comportamenti pratici: la sostenibilità e come essa si può esprimere nelle proprie abitudini.

Stile di vita sostenibile: la definizione di sostenibilità

Sustinere, in latino, significa prendersi cura, ed è proprio da questo verbo che deriva la parola sostenibilità. La sostenibilità è una tipologia di sviluppo che soddisfa i bisogni delle generazioni attuali rispettando anche quelli delle generazioni future, senza comprometterne il soddisfacimento. La sostenibilità ambientale è pertanto un approccio omnicomprensivo mirato alla conservazione delle risorse naturali: il riciclo viene incoraggiato, lo spreco contrastato e si raccomanda un acquisto responsabile in una visione lungimirante.

Quello in cui viviamo oggi è un pianeta afflitto dalle crisi climatiche e i mari in cui, ove possibile, facciamo il bagno sono pervasi di plastica tanto da averne mutato il colore da cristallino a pallido: perché non provare a cambiare il futuro della Terra adottando comportamenti ecosostenibili già all’interno delle mura domestiche?

Il rispetto dell’ambiente inizia in casa

Sono tanti i piccoli accorgimenti che possono fare la differenza sulla salvaguardia del pianeta, dalla raccolta differenziata all’utilizzo della bicicletta per spostarsi, fino all’acquisto di prodotti sfusi per combattere la produzione e dispersione di plastica. Altrettanto importanti, poi, sono i comportamenti ecosostenibili che si possono adottare per quanto riguarda le utenze domestiche:

  1. Risparmia acqua. Alcuni gesti sono tanto semplici quanto efficaci: chiudi il rubinetto mentre lavi i denti, fai partire la lavastoviglie solo quando è davvero piena, spegni la doccia mentre ti insaponi;
  2. Fa’ attenzione all’elettricità. Pensa alle emissioni di CO2 causate dalla produzione di energia elettrica e prediligi le lampadine a LED;
  3. Scegli elettrodomestici di classe A+, cioè a risparmio energetico;
  4. Applica le termovalvole su ogni termosifone e imposta di una temperatura di 19 gradi. Meglio indossare un maglione più pesante che inquinare di più, no?

Vivere green col fotovoltaico

Troppo spesso associato solamente al taglio delle bollette, il fotovoltaico è in realtà un modo incredibilmente efficiente per aiutare il pianeta e sposare l’ecologia. L’energia solare, infatti, è una delle maggiori alleate per diminuire le emissioni di CO2, la cui dispersione è la principale causa dell’effetto serra.

Installare un impianto fotovoltaico a uso domestico con potenza di picco pari a 3 kWp evita l’emissione di 28 tonnellate di anidride carbonica in un ventennio – come se fossero stati piantati 190 alberi sul tetto della casa! Inoltre, gli impianti fotovoltaici non producono scorie chimiche e non inquinano né dal punto di vista termico né da quello acustico.

Altrettanto importante è sottolineare che le componenti di un sistema fotovoltaico sono riciclabili per oltre l’80% e il prodotto scelto da Valore Solare ben evidenzia questa peculiarità.

SunPower, marchio che vanta il primato mondiale nell’avere ottenuto il prestigioso riconoscimento Cradle to Cradle Certifiedper aver brevettato la tecnologia SunPower Maxeon direct current (DC). I pannelli fotovoltaici SunPower infatti, sono valutati secondo rigorosi criteri di pratiche sostenibili in base a sicurezza dei materiali per la salute, riutilizzo degli stessi materiali, utilizzo di energie rinnovabili, gestione idrica ed equità sociale.

Ultimo ma non per importanza, poi, un altro vantaggio del fotovoltaico nel pieno rispetto dell’ambiente è la distribuzione di energia sul territorio, annullando la dispersione.

Abbraccia l’energia pulita e adotta comportamenti ecosostenibili: vivere green richiede meno sforzo di quello che si pensi e i benefici per l’intero pianeta sono immensi.

Compila il form, al resto pensiamo noi!

    Nome *
    Cognome *
    Email *
    Città *
    Telefono *
    Consumi *
    Chiama ora