DECRETO FER1 – INCENTIVI FOTOVOLTAICO

In accordo con gli attuali obiettivi ambientali ed energetici della comunità europea, il governo italiano ha approvato un nuovo piano di incentivazione alla produzione di energia rinnovabile tramite (Decreto FER).

In accordo con gli attuali obiettivi ambientali ed energetici della comunità europea e il piano di sviluppo sostenibile approvato tramite la «strategia energetica nazionale (SEN 17)», il governo italiano ha approvato un nuovo piano di incentivazione alla produzione di energia rinnovabile tramite la definizione del DM 4 luglio 2019 (Decreto FER).

Il decreto FER prevede sette sessioni di gara a distanza di 4 mesi l’una dall’altra. La sessione di gara rimane aperta 1 mese per la presentazione delle offerte e dopo tre mesi circa viene pubblicata la graduatoria. La prima sessione, in corso, si chiude il 30 ottobre e verrà pubblicata il 28 Febbraio 2020.

Il Decreto FER prevede per impianti di potenza inferiore ad 1 MW che le procedure di assegnazione siano gestite tramite Registro. Mentre per impianti di potenza superiore ad 1 MW le procedure saranno gestite tramite aste al ribasso.

Adesso è il momento di decidere quali interventi eseguire.
Per un consiglio e per una scelta di qualità, c’è Valore Solare!

 

 

Compila il form, al resto pensiamo noi!

    Nome *
    Cognome *
    Email *
    Città *
    Telefono *
    Consumi *
    Chiama ora